Home | , | Ss Lazio: collana con ciondolo
Collana con ciondolo Ss Lazio

Ss Lazio: collana con ciondolo

39,0049,00

Disponibilità: 5 disponibile

Collana con ciondolo raffigurante lo stemma della Ss Lazio con catenina e chiusura in argento rodiato 925% (6,70 gr) e smalti in resina bianco/celesti. Catenina in argento o in cordella cerata.

Misura ciondolo: 13x20x2 mm

Lunghezza catenina: 490 mm

* Cancella selezione

Descrizione

Collana con ciondolo della squadra di calcio Ss Lazio realizzata a mano al banchetto. Ogni ciondolo ha seguito la lavorazione che segue. E’ stata fatta una fusione d’argento alla forgia e tagliato il lingotto che ne è risultato in due metà; al laminatoio manuale una metà è stata fatta a lastrina piatta e l’altra metà a fascetta lunga e stretta. La prima è stata tagliata a forma di scudetto e la seconda modellata sulla stesso e ad esso saldata. Una volta messo il pezzo nell’acido, sono stati realizzati in cera limabile i freni e i terminali, utilizzando lime e frese, per passarli poi al processo di microfusione. E’ stata quindi tagliata una cerniera dalla misura grande (semilavorati, tubo d’argento). Ripreso il ciondolo, con l’aiuto di un seghetto, sono stati realizzati dei piccoli solchi sul suo bordo e incastrati i “travertini” insieme alla maglia, quindi saldato tutto insieme e messo in acido. Tutti i pezzi sono stati rifiniti con lime, frese e carte abrasive (dalla grana più grossa alla grana più fine) e portato alla lucidatrice. Una volta passato con spazzola in crine e pasta gialla a velocità minima (per togliere gli ultimi graffi rimasti) e poi a velocità massima (per rifinire il tutto), è stato lucidato ancora con la spazzola in cotone morbido e rossetto (ossido di ferro), sia a velocità minima che a velocità massima. E’ stato poi messo a lavare in acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava accuratamente l’oggetto) e ad asciugare ricoprendolo di sabbia specifica. Una volta asciutto il ciondolo è stato immerso nel rodio (bagno galvanico), vi è stato applicato lo smalto in resina ed è stato lasciato asciugare sotto le lampade ad alte temperature per qualche ora. Infine è stato assemblato.

Collana con ciondolo Ss Lazio

C’è qualcuno che ha detto: “Tutto cambia: la moglie o il marito, il partito politico di appartenenza, le amicizie, le auto, le case, le abitudini, i gusti, la religione, gli orari ….. tutto cambia, ma solo una cosa rimane sempre la stessa: la squadra per cui si fa il tifo”. Come dargli torto?
La prima divisa casalinga della storia della Lazio calcio risale al 1901 ed era composta da una maglia bianca con la scritta Lazio cucita a caratteri celesti sul petto, pantaloncini neri e calze nere. La scelta dei colori, bianco e celeste, fu dettata dalla volontà di rendere omaggio alla Grecia, patria dei Giochi Olimpici, al cui spirito si erano ispirati i padri fondatori della Società; la fondazione infatti era avvenuta tra la prima Olimpiadi moderna, disputata ad Atene nel 1896, e la seconda Olimpiadi, tenutasi a Parigi nel 1900.
Come simbolo, invece, venne scelta l’Aquila, animale fiero, simbolo di vittoria, potenza e prosperità, stemma delle legioni romane che, nella simbologia antica, rappresenta la figura di Zeus, principale divinità del pantheon ellenico. Nel 1979, il primo passaggio legato al concetto di marketing sportivo, portò la dirigenza della Lazio ad ideare un proprio logo; questo consisteva in una piccola aquila stilizzata blu che fece la sua comparsa anche sulle maglie dei giocatori.
Di recente l’aquila, quella reale e di nome Olimpia, ha fatto il suo ingresso anche in campo, all’Olimpico; prima delle partite casalinghe dei biancoazzurri viene lasciata libera di effettuare un volo sullo stadio; alcuni tifosi sono arrivati ad associare i giri che l’aquila effettuerà con le previsioni relative all’andamento della partita.

Ulteriori informazioni

Catenina

,

Tags: ,

Prodotti Correlati

Anello Collezione Primero Fedi In Argento 925
Collana con ciondolo As Roma Collana con ciondolo As Roma collezione My Club