Home | , | Girocollo in argento, ambra e zirconi bianchi
Girocollo in argento, ambra e zirconi bianchi

Girocollo in argento, ambra e zirconi bianchi

290,00

Disponibilità: 5 disponibile

Girocollo in argento 925% (39 gr), ambra (taglio rettangolare) e pietre zirconi bianchi (taglio brillante). Gioiello per cristalloterapia.

Dimensioni: 53x17x7 mm Ø – interno 121 mm Ø – esterno 140 mm

5 disponibili

Descrizione

Il girocollo in argento e ambra è un semilavorato (fabbricato a mano) acquistato in fornitura, mentre il castone che vi è inserito è stato prototipato a mano con cera limabile. Sono state utilizzate lime e frese per ricavare la forma del castone, scavando avanti e indietro per alleggerire il più possibile; attraverso un processo di microfusione è stato, poi, portato da cera ad argento e rifinito con frese e carte abrasive (dalla grana più grossa alla grana più fine) e modificato al banchetto. Mentre terminava il processo di microfusione è stata fatta una fusione d’argento alla forgia per ricavarne un filo quadrangolare. Sono stati creati dei travertini e delle griffe che sono stati, poi, saldati dietro e ai lati per fermare le pietre d’ambra. Con un bulino a punta fina sono stati incisi dei solchi per inserire i zirconi. E’ stato rifinito tutto con lime, frese e carte abrasive (dalla grana più grossa alla più fine) e portato a lucidare per una sola passata con spazzola in crine e pasta gialla. In seguito sono state incastrate le ambre e con l’aiuto di un bulino a palla sono stati incastonati i zirconi bianchi. Il castone, quindi, è stato portato di nuovo a lucidare, prima con spazzola in crine e pasta gialla (a velocità minima per togliere gli ultimi graffi rimasti e a velocità massima per rifinire il tutto) ed in seguito con spazzola in cotone morbido e rossetto d’ossido di ferro (sia a velocità minima che a velocità massima. Una volta lucidato è stato lavato con acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava accuratamente l’oggetto) e fatto asciugare ricoprendolo con sabbia specifica. Per finire il castone è stato inserito nel girocollo in argento, lasciando sempre la possibilità di essere sfilato.

Girocollo argento e ambra per cristalloterapia

Le scienze più moderne quali ad esempio la fisica nucleare (con Albert Einstein e la sua teoria della relatività) e la chimica molecolare (con Max Planck), ci portano a conoscenza del fatto che energia e materia sono complementari. Si tratta di un processo in continua evoluzione e che determina continui cambi di stato: solido, liquido, gassoso, elettromagnetico o radiante e in forma di “plasma ideale” (cioè ogni gas completamente ionizzato). Questo “plasma ideale” si manifesta dove la temperatura supera i cento milioni di gradi: nelle reazioni nucleari, come nello spazio, costituendo il 99% dell’universo. Una delle caratteristiche più importanti del “plasma ideale” è la sua neutralità elettrica per l’effetto di una carica spaziale che tende a generarsi. Per questo, l’energia emessa dal corpo umano, anticamente chiamata aura, viene denominata in ambito scientifico “campo bioplasmico”. La materia allo stato radiante o di “plasma ideale”, a differenza degli altri tre stadi, non è percepibile dai nostri sensi ordinari. Eppure il progresso ci ha costretti ogni giorno a fare i conti con parole tipo: effetti chimici, magnetici, elettrici, onde radio e reazioni nucleari. Anche tutte le parole di uso comune appena citate non sono percettibili ma ne conosciamo l’esistenza per la divulgazione mediatica. Tutto ciò per dire che le pietre possiedono un’energia impercettibile ai più ma che esiste realmente. Questo bellissimo girocollo conta tre ambre; l’ambra non è un cristallo o una pietra ma una resina fossile che va dal colore giallo-arancio al bruno (ne esistono anche varietà color verde e rosso violaceo o con luminescenza azzurro-blu, come quella di Santo Domingo); essa non emette energia come le pietre ma ha un potente potere assorbente, ecco perché purifica sia a livello fisico che mentale ed è consigliata per disintossicare, in alcuni casi infatti, pare possa limitare l’assorbimento di nicotina da parte dei tabagisti, tant’è che viene spesso utilizzata per la costruzione di pipe. In ultimo questa resina ha proprietà antisettiche, è capace di lenire nevralgie di vario tipo e stimola la funzionalità tiroidea.

Tags: ,
X
COUPON 10% DI SCONTO
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai un codice sconto del 10% sul primo ordine
    VOGLIO ISCRIVERMI
    Ho letto e accetto la privacy policy