Home | , | Ciondolo donna laurea in argento, onice e corallo
Ciondolo donna con catenina e chiusura in argento rodiato 925% (3, 45 gr), smalti in resina rosso e nero, pietre onice (taglio salomite) e corallo (taglio sferico).

Ciondolo donna laurea in argento, onice e corallo

39,00

Disponibilità: 5 disponibile

Ciondolo donna con catenina e chiusura in argento rodiato 925% (3, 45 gr), smalti in resina rosso e nero, onice (taglio salomite) e corallo (taglio sferico).

Misura catenina in argento: 470 mm

Dimensioni ciondolo: 7x32x4 mm

5 disponibili

Descrizione

Il ciondolo da donna in argento, onice e corallo, ideale come regalo di laurea, è stato prototipato in cera limabile. Con l’aiuto di lime e frese è stato ricavato il rettangolo e con un bulino a punta è stato inciso il motivo decorativo ed è stato rifinito con lime. Sottoposto a microfusione è stato quindi portato in argento. La maglia è stata ricavata da un semilavorato industriale d’argento e saldata sopra al ciondolo, sotto invece vi è stata saldata una lastrina d’argento ed il tutto è stato messo in acido per togliere l’ossido formatosi. Intanto sono stati ricavati tre segmenti da un filo da 0,40 mm e, dopo aver fatto un pallino con la microfiamma ad una delle estremità, sono state inserite le pietre. Sulla lastrina inferiore del ciondolo sono stati praticati tre fori con una fresa a punta piccola, inseriti i fili con le pietre e bloccati sempre con la microfiamma. E’ stato rifinito con carte abrasive dalla grana fine e con i gommini, sono stati aggiunti la catenina e la chiusura d’argento ed il tutto è stato portato a lucidare, prima con la spazzola in crine e la pasta gialla (a velocità minima per togliere gli ultimi graffi rimasti e a velocità massima per rifinire il tutto) ed in seguito con la spazzola in cotone morbido ed il rossetto (sia a velocità minima che a velocità massima). Una volta lucidato è stato lavato con acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava accuratamente l’oggetto) e fatto asciugare immergendolo in sabbia specifica. Una volta sottoposto a rodiatura (ovvero a bagno galvanico) sono stati applicati gli smalti e lasciati asciugare, per diverse ore, sotto lampade ad alte temperature.

Ciondolo ispirato alla prima donna laureata in Italia

La prima donna al mondo a conseguire un dottorato fu l’italiana Elena Lucrezia Corner Piscopia. Era il 1678 quando Elena, vedendosi preclusa la possibilità di discutere la tesi finale di quelli che erano stati i suoi studi teologici per via dell’opposizione ostica del cardinale Gregorio Barbarigo, decise di laurearsi in Filosofia riuscendo così a terminare il suo percorso (anche se l’insegnamento le fu sempre proibito) e a realizzare quello che per diverse donne sarebbe rimasto per molto tempo ancora solo un bel sogno. Dobbiamo, infatti, arrivare fino al 1732 per trovare di nuovo una donna italiana laureata, la fisica Laura Bassi, e persino al 1849 per celebrare una nuova laurea al femminile di importanza epocale, quella dell’inglese Elizabeth Blackwell. Elizabeth, dopo svariate lotte, riuscì a laurearsi in Medicina e ad esercitare la professione negli Stati Uniti, rivestendo, così, il ruolo di pioniera e spalancando le porte nel mondo della medicina a tutte le altre donne. Citando solo alcune sue parole:

“Il grande tema dell’Educazione non ha niente a che fare con i diritti delle donne, o degli uomini, ma con la crescita dell’animo e del corpo umano.”,

e ancora:

“Lo studio della natura umana da parte delle donne così come degli uomini porterebbe alla nascita di una nuova era di speranza e intelligente cooperazione tra i due sessi, e solo attraverso questa, un reale progresso può essere raggiunto e assicurato”.

Coraggio, forza, pazienza, tenacia, passione, determinazione e chissà di quant’altro ancora un essere deve dotarsi per cambiare il suo destino e migliorare un po’ il mondo. Ma vale sempre la pena farlo e questo ciondolo in argento ci ricorda un po’ questo: il colore rosso del corallo evoca la forza ed il successo (si usa, infatti, per celebrare il conseguimento faticoso della Laurea), mentre il nero dell’onice protegge e dona profondità, permettendo di focalizzare l’attenzione sulle cose davvero utili.

Ciondolo ideale come regalo di laurea per la tua lei.

Tags: ,

Prodotti Correlati

Ciondolino ambra Ciondolo ambra naturale e argento 925
Collana foglia di Edera Collana foglia di Edera in argento e smalti verdi
X
COUPON 10% DI SCONTO
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai un codice sconto del 10% sul primo ordine
    VOGLIO ISCRIVERMI
    Ho letto e accetto la privacy policy