Home | , | Ciondolo Rana in argento e pietre preziose
Ciondolo Rana in argento e pietre preziose

Ciondolo Rana in argento e pietre preziose

129,00

Disponibilità: disponibile

Ciondolo rana con catenina e chiusura in argento rodiato 925% (12,50 gr), pietre: zirconi colorati (taglio brillante), smeraldini (taglio salomite) e peritodo verde chiaro (taglio salomite), smalto in resina verde chiaro e verde scuro.

Catenina doppia misura 440+30 mm

Dimensione ciondolo: 33x32x6 mm

Descrizione

Il ciondolo Rana è stato prototipato a mano con cera limabile. È stata intagliata la forma, poi modellata con frese e lime. I fili in cera di diverse misure sono stati lavorati e, con la fiamma di una spiritiera e uno specillo a punta, sono stati saldati sulla struttura principale. Finito di modellare il pezzo è stato sottoposto a microfusione e rifinito con lime, frese e carte abrasive (dalla grana più grossa alla più fine). Poi il ciondolo è stato messo in pece e con delle frese coniche e dei bulini a palla (pallettatore) sono stati incastonati i zirconi, rifinito tutto con i gommini e le carte abrasive dalla grana fine è stato assemblato con la catenina e la chiusura d’argento. Una volta lucidato, prima con spazzola in crine e pasta gialla (a velocità minima per togliere gli ultimi graffi rimasti e a velocità massima per rifinire il tutto), ed in seguito con spazzola in cotone morbido e rossetto d’ossido di ferro (sia a velocità minima che a velocità massima). Una volta lucidato è stato lavato con acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava l’oggetto accuratamente) e fatto asciugare ricoprendolo con sabbia specifica. Una volta sottoposto a rodiatura (o bagno galvanico) sono stati applicati gli smalti e lasciati asciugare.

Ciondolo Rana: simbolismo e significato

Altro gioiello a forma di un animaletto caratteristico, che non poteva di certo mancare in questa collezione, la rana. Questo animale con la sua simpatia e le sue colorazioni bizzarre è stato da ispirazione per questo ciondolo. Certo la sua caratteristica viscidità non lo rende proprio il più bello del reame ma, al di là dell’aspetto, vi assicuro che il suo significato simbolico è davvero interessante. Il fatto che le sembianze caratteristiche della specie siano il risultato di una lunga e delicata trasformazione (da uovo, a girino, a batrace, a rana), la pongono come emblema della metamorfosi, delle capacità adattive e delle fasi transitive. La sua connessione con l’acqua, inoltre, l’ha resa simbolo della purificazione e della guarigione e simbolo di creatività, prosperità e abbondanza. La rana, dunque, porterebbe fortuna in tutti quei momenti della vita in cui si attraversa un mutamento, come durante l’adolescenza o, più semplicemente, per via di un trasloco, un espatrio o un cambio di carriera. Ancora oggi, in Giappone, se si è in procinto di partire e si incontra una rana lungo il cammino, si crede sia il segno che il viaggio andrà bene. Quest’animaletto quindi, a quanto pare, ci ricorda che, per quanto possa spaventarci, il cambiamento è anche opportunità. Per gli sciamani la rana è uno spirito guida in grado di condurre in mondi straordinari fuori dall’ordinario. Le sue doti mediatiche travalicherebbero sia i confini della vita, fino ad arrivare alle porte del regno dei morti, sia le nostre più recondite resistenze, per svelare e saggiare il nostro vero potere e la nostra reale bellezza. Per concludere dirò che mi piace particolarmente il fatto che quest’animaletto rappresenti l’evoluzione psichica, affettiva e spirituale che ogni uomo si trova a compiere nella sua vita. Ricorda il processo lungo, lento e difficile che richiede tutto ciò che è realmente importante.

Scopri anche il corrispettivo anello a forma di rana.

 

Tags: ,
X
COUPON 10% DI SCONTO
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai un codice sconto del 10% sul primo ordine
    VOGLIO ISCRIVERMI
    Ho letto e accetto la privacy policy