Home | , | Anello in argento, zirconi bianchi e celesti
Anello stile orientale in argento, zirconi bianchi e celesti

Anello in argento, zirconi bianchi e celesti

85,00

Disponibilità: disponibile

Anello in argento rodiato 925% (4,90 gr) con due zirconi bianchi e due celesti (taglio brillante).

Dimensioni anello: 25x12x12 mm cc

* Cancella selezione

Descrizione

I pezzi dell’anello in argento sono stati ricavati dalle fusioni tramite le gomma in silicone realizzate precedentemente per il bracciale. Sono stati presi due dischetti, un “ragno” e un rettangolo; sono stati modificati adattandone la grandezza per poi essere saldati su una fascetta d’argento (risultato di una fusione precedente); con l’aiuto di frese, lime e seghetto è stata tagliata e lavorata la fascetta fino a riprendere le forme dei pezzi del bracciale. E’ stato rifinito il tutto con carte abrasive e gommini. Sono stati preparati i castoni ed incastonati i zirconi. Quindi è stato sottoposto a lucidatura interna, prima con la spazzola in crine e la pasta gialla (a velocità minima per togliere gli ultimi graffi rimasti e poi a velocità massima per rifinire il tutto) ed in seguito con la spazzola in cotone morbido ed il rossetto d’ossido di ferro (sia a velocità minima che a velocità massima). Una volta lucidato è stato lavato con acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava accuratamente l’oggetto) e fatto asciugare immergendolo in sabbia specifica. Infine è stato sottoposto a rodiatura (bagno galvanico).

Un anello in argento e zirconi bianchi/celesti che unisce oriente e occidente!

Questo anello in argento con zirconi bianchi e celesti nasce non solo per completare ed arricchire la collezione Oriente e Occidente, ma anche per soddisfare il mio desiderio di riproporre nuovamente il disegno delle due “o”(di Oriente e Occidente) ma su un anello. Ero convinto infatti che la struttura stessa di questo gioiello avrebbe fatto risaltare ancor meglio i due cerchi pieni e la loro fusione, racchiudendo e sintetizzando in sé il senso di tutta la collezione.
Spesso e volentieri ho sentito parlare di differenze insormontabili tra Oriente ed Occidente. L’opinione diffusa è che non possa esistere che un’assimilazione falsata, in quanto pare non vi siano le basi per uno scambio ed una fusione autentici. Quando se ne parla è come se la distanza fisica equivalesse necessariamente ad una distanza intellettuale e morale. Permettetemi di dissentire e se purtroppo non posso farlo dialetticamente lasciatemi almeno la possibilità di farlo creativamente! Nell’anello Oriente e Occidente le due “o” argentee vanno ad incontrarsi fino a fondersi senza però perdere la loro unicità e specificità, e questa combinazione da vita ad unico disegno sormontato da quattro zirconi, due bianchi e due celesti, a simboleggiare quello che potrebbe essere il risultato prezioso di un’unione importante!
A livello tecnico, una delle classiche difficoltà che riscontra un anello qualunque è quello della misura, esso può risultare troppo largo o troppo stretto a seconda del tipo di dito che intende vestirlo. Per questo, nel mio lavoro, se si vuole creare un anello d’argento e per evitare ulteriori e successive lavorazioni, è buona prassi (non una regola e comunque solo se il modello lo consente) quella di farlo aperto sotto, in modo d’avere la possibilità di regolarlo alla misura desiderata. L’anello di questa collezione, appunto, è nato con questa caratteristica che lo rende maggiormente versatile e funzionale.

In abbinamento puoi acquistare un bracciale in argento e una collana in argento con turchesi e pietra adularia della stessa collezione. Gioielli ideali da regalare alla tua partner per il suo compleanno.

 

Ulteriori informazioni

Numero

, ,

Tag: