Home | , | Bracciale in argento con pietre naturali
Bracciale in argento con pietre naturali

Bracciale in argento con pietre naturali

219,00

Disponibilità: 5 disponibile

Bracciale cerchio con chiusura in argento rodiato 925% (7,40 gr), zirconi bianchi (taglio brillante) e opale di fuoco (taglio salomite).

Dimensione bracciale: 180 mm

 

5 disponibili

Descrizione

Bracciale con pietre naturali prototipato a mano in cera limabile. Con lime e frese è stata ricavata la forma ed è stato applicato uno spessore dietro, saldato con l’aiuto di una fiamma (spiritiera) e uno specillo, poi, con una fresa sono stati praticati tre fori. Attraverso un processo di microfusione è stato portato tutto in argento e rifinito con lime, frese e carte abrasive (dalla grana più grossa alla grana più fine). Una volta inserito il pezzo centrale del bracciale nella pece, con frese e bulini vi sono stati incastonati i zirconi. Il tutto è stato rifinito con i gommini per togliere eventuali graffi dovuti all’incastonatura e portato a lucidare, prima con spazzola in crine e pasta gialla (a velocità minima per togliere gli ultimi graffi rimasti e a velocità massima per rifinire) ed in seguito con spazzola in cotone morbido e rossetto d’ossido di ferro (a velocità minima e a velocità massima). Una volta lucidato è stato lavato con acqua calda e sapone per gioielli (nell’ultrasuoni, macchinario che con scariche di ultrasuoni lava accuratamente l’oggetto), fatto asciugare ricoprendolo con sabbia specifica e sottoposto a rodiatura (o bagno galvanico). Il bracciale, infine, è stato assemblato alle pietre naturali e alla chiusura d’argento attraverso un’infilatrice industriale.

Bracciale da donna in argento e pietre naturali

Dopo aver creato i girocolli di Geometrie Preziose e valutando i risultati finali, graditi anche alla clientela, ho deciso di lavorare sui bracciali utilizzando la medesima tecnica di incastonatura al banchetto e le medesime pietre, aumentando però l’importanza, e quindi la presenza, di quelle gemme che nei ciondoli erano rimaste in secondo piano. Ho iniziato con il ciondolo a figura geometrica tonda e l’opale di fuoco, il cui taglio salomite ne accende i riflessi e satura il colore.
Tra il rosso e il giallo, così si colloca nello spettro luminoso il colore arancione che anche uno dei miei preferiti! Esso non solo è simbolo di armonia interiore, creatività artistica e sessuale, di fiducia in se stessi e negli altri, ma, in qualche modo, è anche in grado di apportare comprensione, saggezza, equilibrio e ambizione. Questo colore agisce sulla vitalità, tant’è che allieva i sintomi depressivi e aumenta la reattività alle avversità della vita; associato al benessere generale dell’organismo, l’arancione è inoltre simbolo per eccellenza di fertilità in quanto stimolerebbe la circolazione del sangue favorendo la fecondità. Se questo colore da una parte indica l’inizio, la nascita e la crescita (l’alba del sole), dall’altra rappresenta l’inevitabile conclusione, il decadimento ed il sonno (il tramonto del sole), i due opposto di una stessa medaglia! Nelle culture orientali, dove le arance sono sinonimo di abbondanza, prosperità e felicità, l’arancione è simbolo di buon augurio; i monaci buddhisti, invece, lo indossano per favorire la concentrazione e distogliere dalle passioni. Coloro che prediligono questo colore mostrano vitalità ed energie enormi, in genere infatti, sono persone capaci di imprese fuori dal comune; ottimiste e consapevoli delle proprie capacità come dei propri limiti, sanno ponderare le proprie scelte e vivere in armonia con ciò che le circonda.

Ideale da regalare ad una ragazza che compie i suoi primi 18 anni in abbinamento con la collana in argento con ciondolo a forma di cerchio.

Tag:

Prodotti Correlati

Ciondolino ambra Ciondolo ambra naturale e argento 925
Ciondolo con catenina e chiusura in argento rodiato 925% (5,50 gr), pietre di onice (taglio salomite). Ciondoli con pietre dure ed argento 925%